Fil

It's not over till it's over

Colle del Sestriere 2035mt

Lascia un commento

Oggi visto il meteo discreto sono sceso a valle da Sestriere seguendo una parte della tappa del Tour arrivata ieri a Pinerolo. Sono circa 40km di discesa, in alcuni punti anche falsopiano, che mi hanno portato a Villar Perosa. Da qui ho girato la bici e ho cominciato la lunga ascesa verso i 2035 mt del colle caro alla famiglia Agnelli.

E’ stata una salita veramente lunga (circa 37 km da Perosa Argentina) con pendenze mai proibitive, ma costantemente esposta al vento, vista la valle molto larga. Da subito ho avuto la sensazione che le gambe non ci fossero proprio. Già l’altro giorno sull’Izoard non avevo avuto buonissime sensazioni, ma pensavo fosse legato alla durezza della salita. Ma oggi ho avuto la triste conferma. Non so spiegarmi il motivo. Forse legato al soggiorno in altura, o forse perchè in bici le giornate non sono tutte uguali.

Il risultato è stata una salita faticosissima, in cui i km sembravano non passare mai, avversata da un vento freddo contrario per tutto il tempo. Piano piano restando concentrato, sono riuscito ad arrivare, ma la foto che ho fatto in vetta, mi ricorderà sempre il “travailler” di oggi.

Dettagli Garmin: Colle del Sestriere

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...