34×26

It's not over till it's over

Gimondi un campione di uomo

Lascia un commento

felice-gimondiHo visto con piacere la puntata di Sfide lunedi scorso, dedicata a Felice Gimondi. Ho potuto riapprezzare le qualità di un campione sulle due ruote, ma soprattutto di un uomo da prendere come esempio per la sua tenacia e caparbietà.

Nonostante si sia scontrato con il più forte ciclista di tutti i tempi, il grande Eddy Merckx, non ha mai mollato e desistito e alla fine è riuscito a batterlo, nel Mondiale di Barcellona del ’73 e al Giro del ’76.

“Eddy Merckx mi ha insegnato a vivere, senza di lui avrei pensato che nella vita si poteva vincere sempre”.

Chapeau Felice!

About these ads

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 66 follower