Fil

It's not over till it's over

Vuelta mas grande

Lascia un commento

Team Saxo Bank rider and leader of the race Alberto Contador of Spain cycles during the 21st stage of the Tour of Spain "La Vuelta" cycling race between Cercedilla and Madrid

La Vuelta Espana 2014 che parte il 23 agosto si preannuncia uno spettacolo di ciclismo, un pò per il tracciato spettacolare, con tappe corte, nervose e molti arrivi in salita (13), ma anche per la partecipazione di altissimo livello con tre nomi su tutti, Froome, Contador e Quintana, cioè il meglio del meglio che c’è attualmente in circolazione.

Il keniano bianco vorrà riprendersi quello che non ha potuto dimostrare al Tour, il pistolero punterà a qualche tappa, con immenso orgoglio dopo la caduta e il conseguente intervento chirurgico, mentre il cafetero vincitore del Giro verrà in Spagna per misurarsi con i migliori, su un tracciato che sembra disegnato per lui. Eurosport trasmetterà la diretta di tutte le tappe.

Il Giro, ma non è una novità, è ormai fanalino di coda nell’interesse dei ciclisti professionisti, ormai dietro anche al giro della California o al Delfinato: triste ma ineluttabile.

 

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...