Fil

It's not over till it's over

Il tram è morto! :-)

Lascia un commento

img_1254_sSulla linea Voltabarozzo-Stazione-Euganeo non viaggerà né il tram né il filobus. La Legge di stabilità ha infatti definitivamente dirottato altrove i fondi destinati un anno fa alla seconda linea del Sir.

Si salva quindi il bellissimo cuneo verde rappresentato dalla ciclabile “Sografi-Forcellini” che un comitato cittadino aveva difeso e portato all’attenzione dei media nei mesi scorsi durante le ultime elezioni per il sindaco di Padova.

Inutile ribadire che il tram sarebbe stata un’opera inutile e costosa, che avrebbe devastato una delle poche zone verdi della nostra città, senza peraltro migliorare la viabilità e il traffico. La realizzazione della prime due linee si erano dimostrate incompatibili con la struttura urbana della città, sia nel centro storico, che nei quartieri. Erano e sono tutt’oggi preferibili altre soluzioni di trasporto pubblico, che non devastino i quartieri, seppelliscano di cemento le poche aree verdi e non costringano i cicli a pericolose e irrazionali deviazioni.

Il tram di Padova, tanto quanto quello di Mestre, non ha migliorato il trasporto dei cittadini, generando altissimi costi gestionali e di manutenzione. Rinunciare ad una terza linea non significa perdere un’opportunità, ma preservare la città da altri danni con buona pace dei finanziamenti che sarebbero letteralmente stati buttati: i soldi che si pensano persi, in realtà saranno risparmiati.

Non basta avere un finanziamento dalla CE per giustificare qualsiasi porcata di opera pubblica. Ma ovviamente questo non interessa alla maggior parte della classe politica: l’importante è fare-sprecare-buttare senza nessuna logica.

 

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...