Fil

It's not over till it's over

Prima che piova

Lascia un commento

right_before_the_rain-1366x768Oggi dopo tanto tempo sono uscito in compagnia, con Roby e un suo amico, Maurizio. La giornata non era granchè, ma dalle previsioni era la meno peggio fino a sabato. Così, cuore oltre l’ostacolo e via.

Subito 36-37 all’ora lungo la strada che porta ai colli, sotto nubi minacciose e goccioline di pioggia. Siamo saliti a quota 101 e poi a Bagnara Alta, per scendere di nuovo in piano e risalire verso Monte della Madonna. Chiaccherando la strada scorre più veloce sotto le ruote e anche l’arrivo di qualche goccia di pioggia non ci ha turbato più di tanto l’umore.

Arrivati in cima sotto di noi solo nuvole e scrosci di pioggia, ma anche qualche sprazzo di luce. Così infilata la mantellina siamo scesi a Teolo per poi salire verso Castelnuovo e Monte Venda. Il ritorno in strada dei colli è stato a tutta e non mi sono sottratto neanche io a qualche trenata oltre i 40 all’ora, nonostante sia andato fuori giri.

Grazie a Roby! Con lui i giri hanno sempre un gusto particolare.

Quota 101-Bagnara Alta-Albettone-Monte della Madonna-Monte Venda

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...