Fil

It's not over till it's over

Euganei 1850

Lascia un commento

dorsaleE’ stato un mese di maggio corso abbastanza bene, anche se il maltempo durante i giorni di ferie non mi ha permesso di salire verso Asiago, per riuscire a fare una salita lunga. Con i dislivelli e la distanza ci siamo: manca appunto il lungo in quota.

Intanto continuo a macinare strada e salita, nella speranza, alla prima occasione, di poter andare in montagna. L’aria fresca, il profumo dell’erba e lo scampanio delle mucche libere al pascolo, mi mancano. E giugno è ormai alle porte.

Roverello-Arquà-Sassonero-Monte Gemola-Monte Venda-Monte della Madonna

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...