Fil

It's not over till it's over

Un Giugno azzurro

Lascia un commento

gardaE’ stato un bel mese di giugno, dove ho cominciato a raccogliere i frutti del lavoro invernale, degli allenamenti, dell’alzarmi all’alba, della fatica e della perseveranza. Tutto questo viene premiato quando si arriva lassù, con le proprie gambe, da solo, dove si può respirare, in assoluto silenzio, aria di libertà.

Questo il resoconto del mese:

Totale: 11 Attività
Distanza: 1.047,62 km
Ora: 45:09:03 h:m:s
Aumento di quota: 13.308 m
Velocità media: 23,2 km/h
FC Media: 134 bpm
Cadenza pedalata media: 77 rpm
Calorie: 20.326 C
Distanza max: 140,22 km
Tempo max: 5:46:04 h:m:s
Velocità max: 75,0 km/h
Aumento di quota max: 2.780 m

 

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...