Fil

It's not over till it's over

Timmelsjoch Hochalpenstrasse 2509mt

1 Commento

tim1Per la quarta volta oggi mi sono arrampicato in cielo, fin sul Passo del Rombo, o Timmelsjoch, la salita a cui sono più affezionato. Ero un trentenne alle prime armi in bici, quando con un pò di incoscienza e curiosità, sono salito fin quassù per la prima volta. Mi sono innamorato subito di questa strada e di questi posti, una salita lunga, dura, esigente, che ti chiede il massimo e che non puoi sottovalutare.

Ogni quattro-cinque anni ci torno, anzi “ci devo” tornare. Quando voglio pormi un obiettivo elevato, quando mi sento giu, quando le gambe e i bei giri cominciano a essere un ricordo, allora incomincia la strada verso il Timmelsjoch. Per me ci vogliono mesi di preparazione, sacrifici e fatica, ma poi quando arrivi, anche se ci sono 10° come oggi,  il cielo è coperto e fa freddo, tutto mi sembra pieno e realizzato, perchè penso: ce l’ho fatta un’altra volta!

Timmelsjoch Hochalpenstrasse 2509mt

Autore: Filippo

Quando Marino Basso ha vinto il mondiale di Gap avevo poco più di un mese. Sono ciclista per passione e tradizione di famiglia. Quando esco in bici riesco a non pensare a niente. E' uno stato privilegiato. Di silenzio, pace, serenità. L'unica cosa che riesco a percepire, è il ritmo del mio respiro. Quello che mi fa sentire veramente vivo.

One thought on “Timmelsjoch Hochalpenstrasse 2509mt

  1. La montagna é fatta di sudore e cocciutaggine e le soddisfazioni e i ricordi rimangono inalterati. Bravo Filippo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...